Il dress code e la sessualizzazione del lavoro femminile

  Gonna corta, tacchi vertiginosi e trucco da makeup artist. Non sono i requisiti per accedere ad un provino di veline e di Miss ma sono diventate le condizioni per avere e soprattutto mantenere un posto di lavoro. Anche se siamo in periodo di saldi, molte aziende britanniche non hanno fatto alcuno sconto alle dipendenti negligenti che, in barba al … Continua a leggere